Quotazioni

La guida alla definizione di quotazione

Che cos'è una quotazione finanziaria?

Negli investimenti, una quotazione è il prezzo bid o ask per un'azione. Il preventivo di offerta mostra il prezzo e la quantità più alti a cui un acquirente è disposto ad acquistare, mentre il prezzo di domanda indica il prezzo più basso che un venditore accetterà.

broker


Quello che c'è da sapere sulle quotazioni finanziarie.




Le quotazioni danno a trader e investitori un'idea di base di come sta andando un titolo, ma le informazioni in esse contenute possono essere alquanto limitate. Ad esempio, una quotazione potrebbe non rivelare chi sta offrendo per l'offerta di azioni, se ci sono ordini limite collocati sul titolo o quale sia la dimensione delle potenziali operazioni a un determinato prezzo.

Sebbene il termine quotazione si riferisca specificamente al prezzo denaro o lettera, potrebbe anche essere utilizzato in un senso più ampio per riferirsi all'ultimo prezzo a cui il titolo è stato scambiato.



Quotazione spiegazione

Dove viene usato il termine quotazioni finanziarie?

Quotazione è un termine familiare agli investitori. Le quotazioni sono necessarie per far conoscere ai trader i prezzi delle azioni e di altri titoli. Sono disponibili direttamente dagli scambi online o tramite siti Web finanziari e multimediali.


Quotazione spiegazione

Il prezzo "BID"

Il prezzo bid (noto anche come prezzo di acquisto) e il prezzo ask (noto anche come prezzo di vendita) di un titolo sono i prezzi (e spesso le quantità) ai quali acquirenti e venditori sono disposti ad acquistare o vendere quel titolo. L'offerta mostra il prezzo corrente al quale un acquirente è disposto ad acquistare azioni, mentre la domanda mostra il prezzo corrente al quale è disposto a vendere. Le quantità alle quali vengono piazzate queste operazioni sono indicate come "dimensione dell'offerta" e "dimensione della domanda". Ad esempio, se un trader invia un ordine limite per acquistare 1.000 azioni di MSFT a $ 28,00, questo ordine apparirà in un market maker per il libro di MSFT con un'offerta di $ 28,00 e una dimensione dell'offerta di 1000. La differenza tra il prezzo denaro e lettera è noto come spread denaro-lettera.


Quotazione spiegazione

Azioni di livello 1

Le quotazioni di livello 1 rappresentano i dati bid/ask in tempo reale, i dati di mercato più comunemente visualizzati. I dati di livello 1 in genere mostrano la migliore offerta ("BBO" o "Inside Quote"), ovvero la domanda più bassa e l'offerta più alta disponibili al momento.

Azioni di livello 2

I dati di livello 2 mostrano i migliori prezzi bid e ask (noti anche come "top of book") per ciascun operatore di mercato in un determinato titolo. In altre parole, in un dato momento potrebbero esserci diversi market maker che partecipano a scambi commerciali per un titolo specifico. I dati di livello 2 mostreranno l'offerta più alta e la domanda più bassa per ogni singolo market maker. Le informazioni di livello 2 sono di interesse per trader e broker perché indicano la pressione di acquisto e vendita dietro i singoli titoli. Simile nel formato ai prezzi delle azioni in live streaming, una tipica schermata di Livello 2 è divisa in due metà verticali e mostrerà gli ordini sia sul prezzo denaro di un titolo (a sinistra) che sul prezzo di offerta (a destra). Sui titoli principali e pesantemente scambiati, la "profondità" degli ordini può spesso superare i 20/30 ordini sia di acquisto che di vendita a prezzi inferiori (sinistra) e superiori (destra). I trader possono utilizzare queste informazioni per prevedere il movimento a breve termine di un'azione o di un titolo in combinazione con il volume scambiato e tentare di trarre profitto da queste informazioni, che di solito sono legali in quanto le informazioni sono di dominio pubblico. La ragione di ciò è che i market maker si siedono "dietro" a tale schermo essendo obbligati sia ad acquistare che a vendere la quota al prezzo pubblicato fino a quella che è nota come normale dimensione del mercato. Per alcuni centri di mercato come il NASDAQ, è disponibile un full depth of book (DOB), in cui viene visualizzata ogni quotazione per ogni operatore di mercato.

Quotazione spiegazione

Azioni di livello 2 Regno Unito "UK"

Il sistema di scambio elettronico di borsa (SETS) è un sistema elettronico basato su ordini per la negoziazione di azioni bluechip del Regno Unito, tra cui azioni FTSE 100 e FTSEurofirst 300. Il book degli ordini SETS abbina gli ordini di acquisto e di vendita in base a una priorità prezzo/tempo. Su SEAQ, tutti gli acquisti e le vendite passano attraverso un market maker che funge da intermediario. La base di SETS è che abbina direttamente acquirenti e venditori disponibili, creando efficienza nei mercati eliminando l'intermediario del market maker. Questa efficienza è vera mentre il sistema SETS è popolato dai titoli più liquidi e pesantemente scambiati, ma se le occasioni abbinate operano su titoli meno liquidi, aspettare che un acquirente corrisponda a un venditore potrebbe richiedere ore, giorni o settimane. A causa dell'efficienza del sistema SETS, le azioni negoziate tendono ad avere spread ristretti, quindi il costo di entrata e uscita da una posizione è molto più basso. In qualità di investitore individuale, se desideri acquistare o vendere un titolo SETS, il tuo broker invariabilmente negozierà ancora attraverso un market maker, che non mostrerà prezzi separati ma utilizzerà semplicemente la schermata SETS Level 2 per indicare dove si trova il mercato.


arrow_drop_upBack to top