Broker Italiani

La guida definitiva ai Broker Online

Cosa sono i broker online

Definizione di broker online. Un broker online è un fornitore di trading che consente ai propri clienti di aprire e chiudere posizioni utilizzando una piattaforma digitale. Prima che Internet diventasse onnipresente, i singoli investitori avrebbero dovuto effettuare ordini per telefono o consentire al proprio broker di effettuare operazioni per loro conto. I broker online consentono un controllo molto maggiore sulle operazioni, eseguendole molto più velocemente di quanto fosse possibile per telefono e consentendo ai singoli trader di gestire più posizioni contemporaneamente. Questo ha aperto il trading finanziario a più persone che mai, tramite broker di sola esecuzione che offrono trading online con costi inferiori rispetto a un servizio di consulenza o discrezionale.

broker


Classifica dei broker




Per trovare i migliori broker online in Italia nel 2021, siamo andati avanti e abbiamo fatto la ricerca per te. Abbiamo condotto interviste con neofiti che non avevano esperienza di trading.

Abbiamo testato 94 broker di cui 10 sono arrivati al top. E ora, senza ulteriori indugi...

I migliori broker online per principianti in Italia nel 2021 sono:

1. eToro

2. Plus500

3. IG

4. XTB

5. AvaTrade

6. ActivTrades

7. Revolut

8. Degiro

9. Fineco

10. BdSwiss

Broker spiegazione

Terminologia usata dai broker

Definizione dei termini usati dai broker online

Definizione ADR:

Un American Depositary Receipt (o ADR, in breve) è un modo in cui gli investitori statunitensi possono negoziare azioni di società non statunitensi senza utilizzare le loro borse locali.

Definizione degli avvisi:

Gli avvisi IG, noti anche come avvisi di trading, ti consentono di impostare criteri specifici e di essere avvisato immediatamente una volta che tali criteri sono stati soddisfatti. Esistono tre tipi principali: annunci economici, avvisi sui prezzi e avvisi sugli indicatori.

Alfa definizione:

Alpha è la misurazione della performance di un portafoglio di investimento rispetto a un determinato benchmark, di solito un indice del mercato azionario. In altre parole, è il grado in cui un trader è riuscito a "battere" il mercato per un periodo di tempo. L'alfa può essere positivo o negativo, a seconda della sua vicinanza al mercato.

Definizione di ammortamento:

L'ammortamento è il processo di ripartizione del rimborso di un prestito, o del costo di un'attività immateriale, in un determinato lasso di tempo. Di solito è un numero fisso di mesi o anni, a seconda delle condizioni stabilite dalle banche o dalle agenzie di copyright. L'ammortamento comporta spesso il pagamento di interessi, fissati a discrezione del prestatore.

Definizione di arbitraggio:

L'arbitraggio nel trading è la pratica di acquistare e vendere simultaneamente un bene per sfruttare una differenza di prezzo. L'attività verrà solitamente venduta in un mercato diverso, in una forma diversa o con un prodotto finanziario diverso, a seconda di come si verifica la discrepanza nel prezzo.

Definizione delle classi di asset:

Una classe di attività è una categoria di strumenti finanziari, possono essere attività fisiche o attività finanziarie. Gli strumenti sono raggruppati in classi di attività a seconda che presentino caratteristiche simili, si comportino allo stesso modo sul mercato o siano disciplinati dalle stesse leggi e regolamenti.

Definizione delle risorse:

Un bene è una risorsa economica che può essere posseduta o controllata per restituire un profitto o un beneficio futuro. Nel trading finanziario, il termine asset si riferisce a ciò che viene scambiato sui mercati, come azioni, obbligazioni, valute o materie prime.

Definizione di denaro:

At the money (ATM) è un termine usato per descrivere un contratto di opzioni con un prezzo di esercizio identico al prezzo di mercato sottostante. Sulle opzioni monetarie c'è molta attività di trading, perché sono così vicine a diventare redditizie.

Definizione di trading automatizzato:

Il trading automatizzato, noto anche come trading algoritmico, è l'uso di algoritmi per effettuare ordini di trading.

Definizione media verso il basso:

Quando un trader acquista un asset, il prezzo dell'asset scende e se il trader ne acquista di più, si parla di una media al ribasso.

Definizione della valuta di base:

Nel trading il termine valuta di base ha due definizioni principali: la prima valuta quotata in una coppia forex o la valuta contabile utilizzata dalle banche e da altre aziende.

Definizione del punto base:

Un punto base è un'unità di misura utilizzata per quantificare la variazione tra due percentuali: può anche essere indicata come "bp", che si pronuncia "bip" o "beep". Un punto base è uguale a un centesimo dell'uno percento, o 0,01%.

Definizione di orso:

I ribassisti sono trader che credono che un mercato, un bene o uno strumento finanziario si stia dirigendo verso una traiettoria discendente. A questo proposito, hanno una visione opposta ai tori, che credono che un mercato stia andando al rialzo.

Definizione di bear market:

Quando il mercato è su una traiettoria ribassista sostenuta, con poco ottimismo da parte dei trader per realizzare un rally, si parla di mercato ribassista.Definizione ribassistaEssere ribassisti nel trading significa credere che un mercato, un bene o uno strumento finanziario sperimenterà una traiettoria discendente. Essere ribassisti è l'opposto di essere rialzisti, il che significa che pensi che il mercato stia andando verso l'alto.

Definizione beta:

Il beta di uno strumento finanziario è una misura del suo rischio o volatilità rispetto al mercato più ampio.

Definizione dell'offerta:

Nel trading e negli investimenti, l'offerta è l'importo che una parte è disposta a pagare per acquistare uno strumento finanziario.

Definizione di azioni blue chip:

Le azioni blue-chip sono le azioni di società rispettabili, finanziariamente stabili e consolidate nel loro settore. Nel tempo, le aziende considerate blue chip tendono a cambiare, quindi la definizione esatta di ciò che è richiesto per lo status di blue chip può essere vaga. Tuttavia, un'azienda considerata blue chip tenderà ad essere al vertice o vicino al vertice del suo settore, sarà presente su un indice riconosciuto e avrà un marchio ben noto.

Definizione di bande di Bollinger:

Le bande di Bollinger sono una forma popolare di indicatore tecnico dei prezzi. Sono costituiti da una banda superiore e inferiore, impostate su entrambi i lati di una media mobile semplice (SMA). Ogni banda è tracciata a due deviazioni standard dalla SMA del mercato e sono in grado di evidenziare aree di supporto e resistenza.

Definizione di trading obbligazionario:

Il trading di obbligazioni è un modo per trarre profitto dalle fluttuazioni del valore delle obbligazioni societarie o governative. Molti lo considerano una parte essenziale di un portafoglio di trading diversificato, insieme ad azioni e liquidità.

Definizione di obbligazioni:

Le obbligazioni sono una forma di investimento finanziario che prevede il prestito di denaro a un istituto per un periodo di tempo determinato. Di solito sono di due tipi: obbligazioni societarie e titoli di stato, a seconda del tipo di istituto a cui stai prestando.

Broker al lavoro

Definizione del valore contabile:

Mentre il valore contabile riflette il valore di un'azienda in base ai suoi dati finanziari (i suoi libri), il valore di mercato è il valore di un'azienda in base ai mercati finanziari, noto anche come capitalizzazione di mercato. Il calcolo per il valore di mercato è il prezzo di mercato corrente per azione moltiplicato per il numero totale di azioni in circolazione.

Definizione della linea di fondo:

La linea di fondo di un'azienda è un fattore importante nel trading di azioni. In vario modo, può essere utilizzato per fare riferimento all'utile netto o all'utile per azione (EPS) di un'azienda.

Definizione Brent:

Il greggio Brent – ​​indicato anche come miscela Brent – ​​è uno dei tre principali benchmark petroliferi utilizzati da coloro che negoziano contratti petroliferi, futures e derivati. Gli altri due principali parametri di riferimento sono West Texas Intermediate (WTI) e Dubai/Oman, anche se ci sono anche molte varietà di olio più piccole scambiate..

Definizione di broker:

Un broker è una persona indipendente o una società che organizza ed esegue transazioni finanziarie per conto di un'altra parte. Possono farlo attraverso una serie di diverse classi di attività, tra cui azioni, forex, immobili e assicurazioni. Un broker normalmente addebiterà una commissione per l'esecuzione dell'ordine.

Definizione dell'opzione call:

Un'opzione call è un contratto che conferisce all'acquirente il diritto ma non l'obbligo di acquistare un determinato bene a un prezzo specifico, a una data di scadenza specifica. Il valore di un'opzione call aumenta se il prezzo di mercato dell'attività aumenta.

Definizione di spesa in conto capitale:

Spese in conto capitale, o CAPEX, è il termine utilizzato per i soldi spesi dalle imprese in beni fisici. È una parte importante della comprensione dei conti di un'azienda.

Definizione di plusvalenze:

Le plusvalenze sono i profitti realizzati dall'acquisto e dalla vendita di beni. Sono realizzati quando i trader vendono beni, come azioni o materie prime, per più di quanto originariamente pagato per loro. L'opposto di una plusvalenza è una perdita di capitale.

Definizione di imposta sulle plusvalenze:

L'imposta sulle plusvalenze (o CGT), è l'imposta riscossa dal governo sui profitti realizzati dalle vendite di attività finanziarie. I regolamenti e i livelli della CGT variano da paese a paese.

Definizione di perdita di capitale:

Quando un trader vende un bene a un prezzo inferiore a quello pagato inizialmente, ha subito una perdita di capitale. In quanto tale, la perdita di capitale è l'opposto della plusvalenza: il profitto realizzato quando un'attività viene venduta per più di quanto originariamente pagato.

Definizione del flusso di cassa:

Il flusso di cassa è la quantità di denaro che entra ed escef conti di una società, come riportato negli annunci sugli utili. Può riferirsi a un singolo progetto o all'intera attività.

Definizione del prezzo di chiusura:

Il prezzo di chiusura di un asset è l'ultimo livello al quale è stato scambiato in un dato giorno. Questo prezzo è spesso determinato da un'asta.

Definizione della Commissione:

La commissione è la commissione applicata da un broker di investimento per effettuare operazioni per conto di un trader.I contratti per differenza, o CFD, sono un tipo di derivato finanziario utilizzato nel trading di CFD.

Definizione di chiamata coperta:

Una chiamata coperta è una strategia di trading di opzioni call. Si tratta di mantenere una posizione lunga esistente su un asset negoziabile e di scrivere (vendere) un'opzione call contro lo stesso asset, con l'obiettivo di aumentare il profitto complessivo che un trader riceverà.

Definizione CPI:

CPI sta per indice dei prezzi al consumo, una media di diversi beni e servizi di consumo utilizzati per fornire un'indicazione dell'inflazione.

Definizione di cristallizzazione:

Cristallizzazione è il termine utilizzato quando un trader o un'azienda chiude una posizione e poi riapre immediatamente una posizione identica.

Definizione del pegging della valuta:

Un peg valutario è una politica governativa che fissa il tasso di cambio della sua valuta a quello di un'altra valuta, o occasionalmente al prezzo dell'oro. A volte può anche essere indicato come un tasso di cambio fisso o pegging.

Definizione di day trading:

Il day trading è una strategia di investimento a breve termine che prevede la chiusura di tutte le operazioni prima della chiusura del mercato.

Definizione di obbligazioni:

Un'obbligazione è uno strumento utilizzato da un prestatore, come una banca, quando fornisce capitale a società e individui. Consente al prestatore di garantire i rimborsi del prestito contro i beni del mutuatario, anche se non rispettano il pagamento.

Definizione del rapporto di indebitamento:

Il rapporto di indebitamento è un'indicazione di quanto debito detiene un'azienda, rispetto al valore delle sue attività. Può essere applicato anche alle persone fisiche: in tal caso è il costo maturato dal loro debito rispetto al reddito totale di ogni anno.

Definizione delta:

Il delta è una misura utilizzata nel trading di opzioni per valutare come cambia il prezzo di un contratto di opzioni al variare del prezzo dell'attività sottostante. A volte può anche essere indicato come un rapporto di copertura.Grafici a candela

Definizione del margine di deposito:

Il margine di deposito è l'importo che un trader deve depositare per aprire una posizione di trading con leva. Può anche essere conosciuto come margine iniziale o semplicemente come deposito.

Definizione di derivato:

I derivati ​​sono prodotti finanziari che traggono il loro valore dal prezzo di un'attività sottostante. I derivati ​​sono spesso utilizzati dai trader come strumento per speculare sui futuri movimenti di prezzo di un asset, sia al rialzo che al ribasso, senza dover acquistare l'asset stesso.

Definizione di dividendo:

Un dividendo è la parte di profitto che un'azienda sceglie di restituire ai propri azionisti, solitamente espressa in percentuale.

Definizione dell'utile per azione:

L'utile per azione (EPS) è una metrica importante nei dati sugli utili di un'azienda. Viene calcolato dividendo l'importo totale dell'utile generato in un periodo per il numero di azioni che la società ha quotato in borsa.

Definizione di capitale:

Nel trading, l'equità può significare diverse cose. Tuttavia, di solito si tratta della proprietà di un bene senza alcun debito coinvolto.

Definizione di opzioni su azioni:

Le opzioni su azioni sono una forma di derivato utilizzata esclusivamente per negoziare azioni come attività sottostante.

Definizione di ETF:

ETF sta per Exchange Traded Fund, un tipo di titolo di investimento che viene acquistato e venduto in borsa.

Definizione ETP:

I prodotti negoziati in borsa, o ETP, sono una varietà di strumenti finanziari che vengono negoziati durante il giorno sulle borse nazionali.

Definizione di scambio:

Una borsa è un mercato aperto e organizzato per materie prime, azioni, titoli, derivati ​​e altri strumenti finanziari. I termini scambio e mercato sono spesso usati in modo intercambiabile, poiché entrambi descrivono un ambiente in cui i prodotti quotati possono essere scambiati.

Definizione dell'esposizione:

Nel trading, esposizione è un termine generico che può significare tre cose: il valore di mercato totale delle tue negoziazioni in apertura, l'importo totale del possibile rischio in un dato momento o la parte di un fondo investita in un particolare mercato o asset.

Definizione di valuta Fiat:

Una valuta fiat è una valuta nazionale che non è ancorata al prezzo di una merce come l'oro o l'argento. Il valore del denaro fiat si basa in gran parte sulla fiducia del pubblico nell'emittente della valuta, che normalmente è il governo o la banca centrale di quel paese.

Definizione di ritracciamento di Fibonacci:

Un ritracciamento di Fibonacci è uno strumento chiave di analisi tecnica che utilizza percentuali e linee orizzontali, disegnate su grafici dei prezzi, per identificare possibili aree di supporto e resistenza. Identificare queste aree è utile ai trader poiché può aiutarli a decidere quando aprire e chiudere una posizione o quando applicare stop e limiti alle loro operazioni.

Definizione del mercato finanziario:

Il mercato può avere diversi significati all'interno degli investimenti. Generalmente è definito come un mezzo attraverso il quale vengono scambiate le attività, con il loro valore determinato dalla domanda e dall'offerta.

Definizione costi fissi:

Un costo fisso è una spesa aziendale che non varia con i volumi di produzione. I costi fissi spesso includono l'affitto, gli accordi contrattuali o le licenze necessarie per il funzionamento dell'azienda, che non cambiano di prezzo se la produzione aumenta o diminuisce. Invece, sono vincolati per la durata del contratto o del programma di pagamento.

Definizione del tasso di cambio variabile:

Un tasso di cambio fluttuante si riferisce a una valuta in cui il prezzo è determinato da fattori di domanda e offerta rispetto ad altre valute. Un tasso di cambio fluttuante è diverso da un tasso di cambio fisso, o ancorato, che è interamente determinato dal governo della valuta in questione.

Definizione FOMC:

Il FOMC, o Federal Open Market Committee, è il ramo della banca della Federal Reserve responsabile delle decisioni di politica monetaria a breve e lungo termine.

Definizione di FOREX:

Il Forex è il modo in cui i partecipanti al mercato convertono una valuta in un'altra. Può essere variamente indicato come cambio, FX o valute.

Definizione del contratto a termine:

Un contratto forward è un contratto che ha una data di scadenza definita. Il contratto può variare tra le diverse istanze, rendendolo un'entità non standardizzata che può essere personalizzata in base all'attività negoziata, alla data di scadenza e all'importo negoziato.

Definizione di analisi fondamentale:

L'analisi fondamentale è un metodo per valutare il valore intrinseco di un bene e analizzare i fattori che potrebbero influenzare il suo prezzo in futuro. Questa forma di analisi si basa su eventi e influenze esterne, nonché su rendiconti finanziari e tendenze del settore.

Definizione del contratto future:

I contratti futures rappresentano un accordo tra due parti per negoziare un'attività a un prezzo definito in una data futura specificata. Sono anche spesso indicati semplicemente come "futuri".Broker in azione

Definizione del mercato grigio:

Prendendo una posizione su un mercato grigio, stai prendendo una posizione sulla potenziale capitalizzazione di mercato di un'azienda prima della sua offerta pubblica iniziale (IPO). Il prezzo di un mercato grigio è una previsione di quale sarà la capitalizzazione di mercato totale della società alla fine del suo primo giorno di negoziazione.

Definizione di Heikin Ashi:

Heikin Ashi è un tipo di pattern grafico utilizzato nell'analisi tecnica. I grafici Heikin Ashi sono simili ai grafici a candele, ma la differenza principale è che un grafico Heikin Ashi utilizza le medie dei prezzi giornalieri per mostrare il movimento del prezzo medio di un asset.

Definizione di Ichimoku Cloud

L'Ichimoku Cloud è un indicatore di analisi tecnica che definisce i livelli di supporto e resistenza, misura lo slancio e fornisce segnali di trading. In giapponese, si chiama "Ichimoku Kinko Hyo" che significa approssimativamente "grafico di equilibrio a uno sguardo" - perché con un solo sguardo, i trader possono ricevere una serie di informazioni.

Definizione dell'indice:

Nel trading, un indice è un raggruppamento di attività finanziarie utilizzate per fornire un indicatore di performance di un particolare settore. Il termine plurale è indici.

Definizione di trading sugli indici:

Il trading di indici è il mezzo con cui i trader cercano di trarre profitto dai movimenti di prezzo degli indici.

Definizione di inflazione:

L'inflazione è l'aumento del costo di beni e servizi in un'economia. Poiché ciò a sua volta significa che ogni unità dell'economia della valuta vale meno di qualsiasi bene o servizio, l'inflazione può anche essere vista come una svalutazione della valuta.

Definizione di interesse:

In finanza, l'interesse può avere più di una definizione. In primo luogo si riferisce all'accusa applicata a una parte per aver preso in prestito denaro, che può essere un costo o un mezzo per realizzare profitti per un commerciante. In secondo luogo, può significare la parte delle azioni di una società detenuta da un particolare azionista.

Definizione dei tassi di interesse:

L'importo che un prestatore addebita a un mutuatario per il prestito di un bene, solitamente espresso come percentuale dell'importo preso in prestito. Tale percentuale di solito si riferisce all'importo pagato ogni anno (noto come tasso percentuale annuo, o TAEG) ma può essere utilizzata per esprimere pagamenti su base più o meno regolare.

Definizione del tasso di rendimento interno:

Il tasso di rendimento interno (IRR) è una misurazione del budget di capitale utilizzata dalle aziende per determinare la redditività di un potenziale investimento o progetto in base ai flussi di cassa previsti. La formula IRR è complessa e si basa su una certa quantità di tentativi ed errori per essere corretta.

Definizione di valore intrinseco:

Il valore intrinseco è un modo per descrivere il valore percepito o vero di un bene. Questo non è sempre identico all'attuale prezzo di mercato perché le attività possono essere sopravvalutate o sottovalutate. Il valore intrinseco è una parte comune dell'analisi fondamentale, che gli investitori utilizzano per valutare le azioni, oltre che per il prezzo delle opzioni.

Definizione di IPO:

Quando una società si imbarca in un'IPO (che sta per offerta pubblica iniziale) diventa quotata in borsa. Questo può anche essere conosciuto come galleggiante, flottazione o semplicemente "diventare pubblico".

Definizione di leva:

La leva finanziaria è un concetto che può consentirti di moltiplicare la tua esposizione a un mercato finanziario senza impegnare capitale di investimento aggiuntivo.

Definizione di prodotti con leva:

I prodotti con leva sono strumenti finanziari che consentono ai trader di ottenere una maggiore esposizione al mercato senza aumentare il proprio investimento di capitale. Lo fanno usando la leva finanziaria.

Definizione del lotto:

Un lotto è un gruppo standardizzato di attività che viene invece scambiatodi un singolo bene.

Definizione del margine di mantenimento

Il margine di mantenimento è l'importo che deve essere disponibile in fondi per mantenere aperta una transazione con margine. È anche noto come margine di variazione.

Definizione della chiamata di margine:

Una chiamata di margine è il termine per quando un broker richiede un aumento del margine di mantenimento da un trader, al fine di mantenere aperto un trade con leva.

Definizione di margine:

Nel trading, il margine è il fondo necessario per aprire e mantenere una posizione con leva.

Definizione di capitalizzazione di mercato:

La capitalizzazione di mercato è il valore di mercato totale delle azioni di una società sul mercato. È spesso abbreviato in capitalizzazione di mercato. La capitalizzazione di mercato è un modo semplice per gli investitori di determinare le dimensioni di una società, il che può aiutare a valutare il rischio di investire nelle sue azioni.

Definizione di market maker:

Un market maker è un individuo o un'istituzione che acquista e vende grandi quantità di un particolare asset al fine di facilitare la liquidità.

Definizione dell'ordine di mercato:

Un ordine di mercato è un'istruzione da un trader a un broker per eseguire immediatamente un'operazione al miglior prezzo disponibile.Grafici broker

Definizione del valore di mercato:

Mentre il valore di mercato riflette quanto vale un'azienda secondo i partecipanti al mercato, il valore contabile riflette quanto vale un'azienda secondo i suoi dati finanziari (i suoi libri). Il calcolo per il valore contabile di una società è il totale delle sue attività materiali meno le sue passività.

Definizione di MetaTrader:

MetaTrader è una piattaforma di trading elettronico popolare tra i trader di tutto il mondo.

Definizione di convergenza/divergenza della media mobile (MACD):

La convergenza/divergenza della media mobile (MACD) è un indicatore di analisi tecnica che mira a identificare i cambiamenti nella dinamica del prezzo di un'azione. Il MACD raccoglie dati da diverse medie mobili per aiutare i trader a identificare possibili opportunità intorno ai livelli di supporto e resistenza.

Definizione di media mobile:

Una media mobile (spesso abbreviata in MA) è un indicatore comune nell'analisi tecnica, utilizzato per esaminare i movimenti dei prezzi delle attività riducendo l'impatto dei picchi di prezzo casuali.

Definizione fuori libro:

Una negoziazione "off-book" si riferisce al processo di negoziazione di azioni lontano da una borsa valori o da un organismo regolamentato. Di solito vengono eseguiti tramite il mercato over-the-counter (OTC). Le transazioni off-book vengono effettuate direttamente tra due parti, al di fuori o "fuori" dai libri degli ordini.

Definizione dell'offerta:

Offerta è il termine utilizzato quando un trader esprime l'intenzione di acquistare un'attività o uno strumento finanziario da un altro trader o istituzione.

Definizione del volume in saldo:

Il volume in saldo (OBV) è una forma di analisi tecnica che consente ai trader di fare previsioni sui futuri movimenti dei prezzi in base al volume di scambi precedente dell'asset. L'OBV viene utilizzato principalmente nel trading di azioni, perché il volume ha un'influenza particolarmente grande sul modo in cui si muovono i prezzi delle azioni.

Definizione di broker online:

Un broker online è un fornitore di trading che consente ai propri clienti di aprire e chiudere posizioni utilizzando una piattaforma digitale.

Definizione di posizioni aperte:

Una posizione aperta è un'operazione che è ancora in grado di generare un profitto o incorrere in una perdita. Quando una posizione viene chiusa, tutti i profitti e le perdite vengono realizzati e l'operazione non è più attiva. Le posizioni aperte possono essere lunghe o corte, consentendoti di trarre profitto dai mercati in rialzo e in ribasso.

Definizione dell'opzione:

Un'opzione è uno strumento finanziario che ti offre il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere un'attività quando il suo prezzo supera un determinato prezzo con un periodo di tempo prestabilito.

Definizione dello spread delle opzioni:

Esistono tre tipi principali di strategie di diffusione delle opzioni: verticale, orizzontale e diagonale.

Definizione dell'ordine:

Nel trading, un ordine è una richiesta inviata a un broker o a una piattaforma di trading per effettuare un'operazione su uno strumento finanziario.

Definizione del rapporto P/E:

Il rapporto prezzo/utili, o rapporto P/E in breve, è un metodo per misurare il valore di un'azienda. Il rapporto P/E è calcolato dividendo il valore di mercato per azione della società per l'utile per azione (EPS).

Definizione di pip:

Un pip è una misura del movimento nel forex trading, definito come il più piccolo movimento che una valuta può fare.

Definizione del valore del pip:

Il valore del pip è il valore attribuito a una mossa di un pip in una transazione forex.

Definizione di pullback:

Un pullback è una pausa temporanea o un calo nella tendenza generale di un asset. Il termine è talvolta usato in modo intercambiabile con "ritracciamento" o "consolidamento". Tuttavia, un pullback non deve essere confuso con un'inversione, che è una mossa più permanente contro la tendenza prevalente.

Definizione put:

Un'opzione put è un contratto che conferisce all'acquirente il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un'attività a un prezzo specifico, a una data di scadenza specifica. Il valore di un'opzione put aumenta se il prezzo di mercato dell'attività si deprezza.

Definizione di allentamento quantitativo:

Il Quantitative Easing (o QE, in breve) è una politica monetaria economica volta ad abbassare i tassi di interesse e ad aumentare l'offerta di moneta. Ha visto un aumento di profilo e utilizzo dopo il crollo finanziario del 2008 e la successiva recessione.

Definizione del tasso di rendimento:

Il tasso di rendimento (RoR) è la perdita o il guadagno di un investimento in un determinato periodo, espresso come percentuale del costo iniziale dell'investimento. Un RoR positivo significa che la posizione ha realizzato un profitto, mentre un RoR negativo significa una perdita. Avrai un tasso di rendimento su qualsiasi investimento che fai.

Definizione del livello di resistenza:

Un livello di resistenza è il punto su un grafico dei prezzi in cui una traiettoria al rialzo del prezzo è ostacolata da una schiacciante inclinazione a vendere l'attività. Se un prezzo di mercato si avvicina a un livello di resistenza, un trader può scegliere di chiudere la propria posizione e prendere il profitto, piuttosto che rischiare che il prezzo scenda.

Definizione di inversione:

Un'inversione è un'inversione di tendenza nel movimento di prezzo di un bene: quando una tendenza al rialzo (o un rally) diventa una tendenza al ribasso (una correzione), o viceversa. Possono anche essere spesso indicati come inversioni di tendenza.Sala Broker

Definizione di gestione del rischio:

La gestione del rischio è il processo di identificazione dei potenziali rischi nel portafoglio di investimenti e l'adozione di misure per mitigarli di conseguenza.

Definizione dei rischi:

Nel trading, i rischi sono i modi in cui un investimento può finire per farti perdere denaro.

Definizione ROCE:

Il ritorno sul capitale impiegato, o ROCE, è un rapporto di redditività a lungo termine che misura l'efficacia con cui un'azienda utilizza il proprio capitale. La metrica ti dice il profitto generato da ogni dollaro (o altra unità di valuta) impiegato.

Definizione di rollover:

Nel trading, un rollover è il processo per mantenere aperta una posizione oltre la sua scadenza.

RSI definizione:

RSI sta per indice di forza relativa. È uno strumento chiave utilizzato nell'analisi tecnica, che valuta lo slancio degli asset per valutare se si trovano in territorio ipercomprato o ipervenduto.

Definizione di trading di azioni:

Il trading di azioni è l'acquisto e la vendita di azioni della società – o prodotti derivati ​​basati su azioni della società – nella speranza di realizzare un profitto.

Definizione di vendita allo scoperto:

La vendita allo scoperto è l'atto di vendere un bene che attualmente non possiedi, nella speranza che diminuisca di valore e che tu possa chiudere l'operazione per un profitto. È anche conosciuto come cortocircuito.

Definizione di slittamento:

Quando il prezzo a cui viene eseguito un ordine non corrisponde al prezzo a cui è stato effettuato, si parla di slippage.

Definizione di router per ordini intelligenti:

Uno smart order router (SOR) è un processo automatizzato utilizzato nel trading online che segue una serie di regole quando si cerca liquidità di trading. L'obiettivo di un SOR è trovare il modo migliore per eseguire un'operazione.

Definizione di analisi delle scorte:

L'analisi delle azioni è il metodo utilizzato da un trader o un investitore per esaminare e valutare il mercato azionario. Viene quindi utilizzato per prendere decisioni informate sull'acquisto e la vendita di azioni. L'analisi delle azioni può anche essere definita analisi di mercato o analisi del capitale.

Definizione di indice azionario:

Un indice azionario è un gruppo di azioni utilizzate per fornire un'indicazione di un settore, di una borsa o di un'economia. Di solito, un indice azionario è composto da un determinato numero delle azioni migliori di una determinata borsa.

Definizione del simbolo azionario:

Un simbolo di borsa è un'abbreviazione utilizzata per identificare le società quotate in borsa. Quando una società decide di diventare pubblica, seleziona la borsa su cui quotare e quindi sceglie un simbolo azionario univoco per differenziarsi dalle altre società in borsa.

Definizione di brokeraggio:

L'intermediazione di titoli è un servizio che offre agli investitori retail e istituzionali l'opportunità di negoziare azioni.

Definizione dello Stop dell'ordine:

Gli ordini stop sono tipi di ordini che istruiscono il tuo broker ad eseguire un'operazione quando raggiunge un particolare livello: uno che è meno favorevole del prezzo di mercato corrente. Possono anche essere conosciuti come ordini stop-loss.

Definizione a cavallo:

Uno straddle nel trading è un tipo di strategia di opzioni, che consente ai trader di speculare sul fatto che un mercato stia per diventare volatile senza dover prevedere un movimento di prezzo specifico. Implica l'acquisto o la vendita simultanea di opzioni call e put con prezzi di esercizio e date di scadenza corrispondenti.

Definizione di analisi tecnica:

L'analisi tecnica è un mezzo per esaminare e prevedere i movimenti dei prezzi nei mercati finanziari, utilizzando grafici dei prezzi storici e statistiche di mercato. Si basa sull'idea che se un trader è in grado di identificare i modelli di mercato precedenti, può formare una previsione abbastanza accurata delle future traiettorie dei prezzi.

Definizione di trading floor:

Un piano di negoziazione è il luogo in cui strumenti finanziari come azioni, obbligazioni e materie primesi comprano e si vendono. I piani di trading sono generalmente elettronici e possono essere trovati nelle principali borse di tutto il mondo, tra cui l'ICE Futures Exchange, il New York Stock Exchange (NYSE) e il London Stock Exchange (LSE).

Definizione del piano di trading:

Un piano di trading è una strategia impostata dal singolo trader al fine di sistematizzare la valutazione degli asset, la gestione del rischio, i tipi di trading e la definizione degli obiettivi. La maggior parte dei piani di trading comprenderà due parti: obiettivi di trading a lungo termine e il percorso per raggiungerli.pc buy&sell

Definizione della strategia di trading:

Una strategia di trading è un metodo consolidato di pianificazione e realizzazione di operazioni che puoi seguire nella speranza di realizzare un profitto.

Definizione di trailing stop:

Un trailing stop è un tipo di stop-loss che segue automaticamente i movimenti di mercato positivi di un asset che stai negoziando. Se la tua posizione si muove favorevolmente ma poi si inverte, un trailing stop può bloccare i tuoi profitti e chiudere la posizione.

Definizione del valore a rischio (VaR):

La volatilità di un mercato è la sua probabilità di effettuare movimenti di prezzo importanti e imprevisti a breve termine in un dato momento.

Definizione di costi variabili:

I costi variabili sono le spese aziendali che cambiano al variare dei volumi di produzione. Si differenziano dai costi fissi, che rimangono costanti se il volume di produzione aumenta o diminuisce.

efinizione di volatilità:

La volatilità di un mercato è la sua probabilità di effettuare movimenti di prezzo importanti e imprevisti a breve termine in un dato momento.

Definizione del volume:

Nel trading, il volume è la quantità di un particolare asset che viene scambiato in un certo periodo di tempo. Viene spesso presentato insieme alle informazioni sui prezzi, in quanto offre una dimensione extra quando si esamina la cronologia dei prezzi di un asset.

Definizione di rendimento:

Il rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di pagamento di interessi o dividendi. Il rendimento è uno dei modi in cui gli investimenti possono far guadagnare denaro a un trader, mentre l'altro è l'eventuale chiusura di una posizione a scopo di lucro.

arrow_drop_upBack to top